• Home
  • Ecco chi sono i veri pionieri dell’era della “e-mobility”

Ecco chi sono i veri pionieri dell’era della “e-mobility”

30 Novembre 2020 – Il primo triciclo a propulsione elettrica è stato sviluppato dalla società R.A. Harding in Inghilterra negli anni ’30 del secolo scorso. La sedia a rotelle a propulsione elettrica è stata inventata da George Klein, che lavorava per il National Research Council of Canada, per assistere i veterani feriti dopo la seconda guerra mondiale.

“Le persone con disabilità sono state tra i primi pionieri della e-mobility, tuttavia ad oggi sono ancora troppo rari i casi di “incontro” tra i dispositivi di mobilità per  persone con disabilità ed i veicoli elettrici” afferma Andrea Depalo.

Avanchair, vuole portare una ventata di freschezza in questo ambito permettendo alle persone con disabilità di riuscire a beneficiare delle delle nuove tecnologie.