Il team

 


Andrea Depalo

Trentatre anni, un diploma di Ragioniere programmatore, un corso da tecnico del suono con un hobby da fonico e autodidatta nell’applicazione dei software.
Il suo lavoro di ricerca, iniziato nel 2008 con alcuni articoli, si è evoluto in un concept di sedia a rotelle, ad oggi brevettato, ed in altri brevetti accessori.
Questo da senso alla sua esperienza di vita come utilizzatore di una sedia a rotelle, permettendogli di capitalizzarla per aiutare 68 milioni di persone, in tutto il mondo, che si trovano ad affrontare i suoi stessi problemi.

 

Emilio Rigolio

Titolare e fondatore di una società con più di 30 anni di esperienza nel campo della robotica e dell’automazione, ha sviluppato la parte meccanica del progetto, a partire dal brevetto registrato da Andrea.

 

Antonio Quartarone

IT Project Manager, partecipa al progetto portando la sua esperienza nel campo dell’elettronica e della programmazione.
Grazie alla sua conoscenza dei µProcessori e della domotica applicata sono stati inseriti dei “gadget” niente male.

 

Giovanni Cermola

Ingegnere biomedico, coopera all’integrazione nel progetto del sistema sensoriale per la rilevazione dei dati fisiologici.

 

Giovanni Nanini

Ingegnere dell’automazione. Professionista nel campo dell’automazione industriale e dei controlli di processo

 

Paolo Grandis 

Istruttore di tiro con lunga esperienza nella formazione di operatori della sicurezza, militari e civili. In particolare, tra gli altri, reparti NATO, Carabinieri, Polizia di Stato e Polizia Locale.
MASTER Instructor IALEFI – International Association of Law Enforcement Firearms Instructors. NTOA Instructor (Police Response to Active Shooter). Istruttore Krav Maga Kapap.
Democratic Republic of Sri Lanka – Training Programs Developer. Atleta agonista cintura nera Karate Shotokan. Appassionato e praticante di climbing.
Si occuperà delle iniziative relative a veterani, simulazioni sportive e difesa abitativa.